Mini sbrisolona al pecorino in fossa, nocciole e curcuma – Astuccio da 160g

L’idea: proporre in versione salata e mignon un dolce tipico della tradizione italiana, la sbrisolona mantovana.

 

La creazione: è un procedimento interamente manuale quello che dà alle nostre mini sbrisolone la loro peculiare consistenza. Al palato risulta un equilibrato mix di sapori diversi: il sentore lievemente piccante della curcuma si sposa benissimo con il formaggio stagionato in fossa, aromatico e sapido. La dolcezza delle nocciole ammorbidisce il gusto complessivo.

PESO:160g

6,90 IVA inclusa Acquista

Ingredienti

Farina di grano tenero tipo 2 macinata a pietra, burro, uova, nocciole 9,6%, parmigiano reggiano DOP (latte, sale e caglio), pecorino in fossa 8,7% (latte ovino, caglio e sale), zucchero grezzo di canna, sale, curcuma 0,9%.

Scarica la scheda degustazione

DETTAGLI PRODOTTO

Abbinamento

Si consiglia un vino bianco o rosso, morbido, maturo e ben strutturato, dall’ottima intensità e persistenza (Verdicchio Superiore o Verdicchio Riserva; Rosso Conero Riserva; Amarone, Aglianico).
Può essere servito anche con vini passiti, di corpo, ricchi di sentori di frutta secca (Albana Passito, Gewurztraminer, Malvasia delle Lipari).

Si consiglia una birra dal biondo dorato carico all’ambrato scuro, con buon corpo, moderatamente alcolica e luppolata, che presenti profumi di frutta secca e toni speziati (Amber Ale; Abbey Tripel).

La presenza di un formaggio molto stagionato suggerisce l’abbinamento con un dal sapore intenso e persistente. Si consiglia un Pu-erh invecchiato dal profumo definito di bosco e terra bagnata che ben si sposa con la terrosità del formaggio stagionato in fossa e della curcuma.

Sperimentalo con

Spiedini di gamberi alla griglia.

 

CONSIDERAZIONI GUSTATIVE

Rivisitazione della sbrisolona mantovana in versione salata. La fragranza del formaggio stagionato in fossa cattura al primo morso e insieme alla nocciola tostata rimane persistente a lungo, mentre la curcuma lieve e carezzevole arriva al palato.